30 aprile 2008

Compleanno

Non ci sono candeline, ma mani di bimbe che ti cercano
non ci sono regali che ti appagano oggi
il sorriso è frenato dalla stanchezza
ed un velo triste scorre lento nella tua mente

Vorrei donarti me stesso, e cambiare come vorresti tu
vorrei provare anche per un'ora a regalarti ciò che vorresti
provo e riprovo a darti un segno che non trova spazio
ed il timore di sbagliare mi assale ogni minuto

ma questo sono io e questo è il mio regalo
non certo un orchestrale ma un musicante di strada
lì su un angolo di strada fermo a strimpellare le note della vita
aspettando che ripassi quella ragazza di qualche anno fa



video
A Special Thanks....

Ringrazio il Signore perchè quando ha deciso di togliermi una cosa importnte a solo otto anni ha rinforzato mia madre, tanto da tirarci su tutti e sei in modo eccellente.
Ci ha protetti come una leonessa e ci ha cresciuti nella serie di valori che oggi riportiamo sul tavolo della vita quotidianamente.

Perchè ho conosciuto delle persone bellissime che anche nella normalità di una carezza e di un abbraccio mi hanno fatto sentire un pò meno solo. Perchè mi hanno aiutato disinteressatamente, perchè mi hanno insegnato ad aiutare disinteressatamente.

Ringrazio la vita che mi ha fatto superare lo scoglio fissato da mio padre.... mi ha regalato una compagna straordinaria, testarda e dolce allo stesso tempo, ora sbattuta al vento come una canna, da sferzate di vita amara, a me profondamente note.
Ringrazio Lei che mi accoglie ogni volta che ritorno e che, anche se non comprende cosa mi gira per le mani e mi risuona nelle orecchie, attende il rientro del mio girovagare mentale.
Compagna di cui non so fare a meno neanche per un giorno, anche se no lo sa.

Ringrazio il Signore che mi ha data due figlie, le più belle del mondo, le più brave del mondo, che ci hanno dato in questi mesi prove di forza che non mi aspettavo. Che solo guardarle mi appaga di ogni sacrificio fatto.... Ogni minuto con loro è il desiderio di un minuto che vorrei rivivere non appena è trascorso.

Ringrazio chi mi ha aiutato a comporre questo brano di vita e chi l'ha suonata con me, chi canta con me tutti i giorni.... ringrazio tutti quelli che hanno partecipato anche solo portando un filo di conforto, quelle persone che con i loro abbracci e i loro sorrisi hanno dipinto la copertina di questo magnifico viaggio.

... a tutti voi, grazie di cuore.

ms