07 novembre 2006

Il Nuovo Catechismo Cattolico del 1992

Voi adesso penserete che mi sto fissando con la Chiesa Cattolica... ma come si dice a Napoli (oggi quanto mai di attualità) " a vote t'e scippano da inte 'e mane!
Questo è larticolo 2267 tratto DAL NUOVO CATECHISMO direttamente dal sito del Vaticano :
"L'insegnamento tradizionale della Chiesa non esclude, supposto il pieno accertamento dell'identità e della responsabilità del colpevole, il ricorso alla pena di morte, quando questa fosse l'unica via praticabile per difendere efficacemente dall'aggressore ingiusto la vita di esseri umani.
Se, invece, i mezzi incruenti sono sufficienti per difendere dall'aggressore e per proteggere la sicurezza delle persone, l'autorità si limiterà a questi mezzi, poiché essi sono meglio rispondenti alle condizioni concrete del bene comune e sono più conformi alla dignità della persona umana.
Oggi, infatti, a seguito delle possibilità di cui lo Stato dispone per reprimere efficacemente il crimine rendendo inoffensivo colui che l'ha commesso, senza togliergli definitivamente la possibilità di redimersi, i casi di assoluta necessità di soppressione del reo « sono ormai molto rari, se non addirittura praticamente inesistenti »."
cheste vancelle 'a dicere 'a Saddam mò.
Adesso che ho conosciuto questa posizione mi chiedo perchè all'ultimo referendum ci hanno BOMBARDATO anche durante il rito religioso (inaudito) del perchè non si dovessero toccare le staminali: perchè si uccideva la VITA.
E la vita dei condannati???, (intendiamoci colpevoli, ed è giusto che scontino la pena assegnata) quella è 'nata cosa??????? ma chi può arrogarsi il diritto di uccidere il condannato???
Questa è come quella sui preti pedofili (vi consiglio di leggere http://aiuto.blogsome.com/2006/10/30/le-pedo-bugie-de-la-stampa/ ) che il buon Ratzinger ha risolto dicendo "Io sai cosa vi faccio? Vi scomunico!!!" uaaaa, 'i che parole 'e fuoco! e accusì ha risolto 'o problema! Così non sono più preti non sono più un SUO problema e piangetevela voi (cioè noi). Non sono più preti pedofili ma pedofili semplici! sai che cambiamento! e non voglio forzare la mano..... ma a volte credo che gli occhi della foto che Lameduck ha pubblicato.......... http://ilblogdilameduck.blogspot.com/2006/10/il-papa-vede-e-provvede.html forse forse ....... 'o vvire 'ca pò addeviente cattive???? mannaggia a te!
°°°°° °°°°°°° °°°°°°
QUA NESSUNO VI VUOLE NE' SANTI NE' DEMONI ...... UMANI, e magari ... COERENTI...

4 commenti:

AnPio ha detto...

Bhe un commento lo devo fare, una cosa è una norma umana anche se "ispirata" e una cosa è il Vangelo. Se notiamo una discrepanza tra le due cose e siamo delusi che la "sposa di Gesù" (la Chiesa) sia incoerente non dobbiamo scoraggiarci nel fare il bene e nel fare comunque del Vangelo il nostro stile di vita. Dobbiamo avere il coraggio di prendere da Cristiani seri le distanze interrogandoci però prima su noi stessi e poi magari scandalizzarci di norme assurde (art 2267 ccc). Quello che Gesù diceva è opposto e lontano da quell'articolo e noi sappiamo cosa diceva, vero!? Vi aiuto (cfr. Lc 18,20 - Mc 10,19 -Gv 10,10 - Mt 7,1-5 - Mt 5,21-22 - Rom 13,9)questi sono solo alcuni dei brani del NT. Allora, non vi è mai capitato di vivere accanto a qualcuno che ogni tanto sproloquia ma è parente di qualcuno che voi amate tantissimo e solo per questo lo rispettate? E poi la CHiesa ha fatto tante cose belle! Andiamo avanti e speriamo che si migliori verso la vera Chiesa che Gesù voleva : UNA, POVERA, VERA, UNITA, PELLEGRINA, CARISMATICA, PENTECOSTALE E GIOIOSA!... chi vivrà vedrà!

jericho ha detto...

grazie ... solo grazie ma sai che voglio dire tanto

Cima ha detto...

Scusate, sarò miscredente, ma se vogliamo procedere per metafore familiari mi viene da dire che se per amare una ragazza debbo sorbirmi per forza la mediazione del babbo rincoglionito magari dopo un po' l'amore si affievolisce, no?
Bel post, jericho!

A.I.U.T.O.

P.S. (e anche stavolta sono in pole position per la scomunica...)

Anonimo ha detto...

Grazie per la citazione!
un ciao da Lameduck!